CONTROLLI DI ROUTINE DELLA POLIZIA A LONDRA…..MA ACCADE L’IMPONDERABILE

A bordo del furgone c’è un 56enne, tale Muhammed Rodwan. E’ un attimo, la situazione degenera, il soggetto impugna un machete aggredisce al volto un agente. Quest’ultimo riuscirà a salvarsi mediante l’utilizzo della pistola taser. Terrorismo, semplice reazione di un folle?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *