UHM….VEDIAMO…CHE PRENDO IN MAGAZZINO? C’È UN DETENUTO CHE ROMPE I COGLIONI. TONFA, SPRAY URTICANTE, FASCETTE E PROTEZIONI. LO SCUDO SERVIRÀ?

Carcere italiano? Evidentemente no, dato che qui da noi si dialoga e si offrono ai detenuti riottosi e aggressivi caramelle e cioccolata….il collega che vedete in fotografia è un operatore dei nuclei di pronto impiego della penitenziaria polacca, il GISW…..e si prepara a somministrare la “terapia” destinata ai rompicoglioni che albergano nelle celle di quei penitenziari. Così si fa nei paesi seri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *