L’EPIDEMIA DI CORONAVIRUS SI ALLARGA ANCORA…..

Continua a salire il numero di morti per l’epidemia di coronavirus (Covid19). Nella giornata di venerdì nella provincia dell’Hubei, la zona della Cina da cui si è diffuso il virus, sono state accertate altre 139 vittime, portando il numero complessivo dei morti oltre quota 1500. I casi acclarati di contagio, sempre riferiti alla sola provincia dell’Hubei, sono ormai più di 54 mila, dato che non conteggia ovviamente le persone asintomatiche o quelle che non si sono rivolte alle strutture sanitarie per la diagnosi. In tutta la Cina i casi di contagio accertati sono invece 66.492. Le persone contagiate in tutto il mondo sono più di 67 mila. Per cercare di arginare la diffusione del virus, le autorità cinesi hanno imposto una quarantena di 14 giorni a chi rientra a Pechino dalle vacanze. Ma c’è un nuovo pericolo: l’arrivo del virus in Africa. La notizia è stata confermata ieri: le autorità egiziane hanno annunciato la positività ai test diagnostici di una persona. Una circostanza considerata dalle autorità sanitarie internazionali molto pericolosa: nei paesi più poveri infatti i mezzi a disposizione per evitare la diffusione del contagio. Proprio ieri il governo dell’Uganda ha deciso di non procedere con il rimpatrio di 109 studenti da Wuhan sia per i costi eccessivi dell’operazione, sia per evitare la possibile importazione del virus nel paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *