I FURBETTI DEL REDDITO DI CITTADINANZA STAVOLTA ERANO GALEOTTI

Assurdo, ma possibile. In carcere percepivano il reddito di cittadinanza, o avevano parenti in gabbia. Tra i detenuti scoperti dalla guardia di finanza figurano soggetti sottoposti a misura detentiva per i reati di associazione a delinquere di stampo mafioso, estorsione, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, tentato omicidio, rapina, evasione. Bella gente.

Accadde a Foggia. Qui il link per accedere al contributo filmato.

https://www.foggiatoday.it/cronaca/denunce-foggia-reddito-cittadinanza-carcere.html