L’ARRESTO DI JOHNNY LO ZINGARO, E LE COMPARSATE DI CHI CONFONDE UN SERVIZIO OPERATIVO CON LA SEMPLICE “ASSISTENZA”

Guardate bene il filmato. L’appena ripescato evaso dal solito permesso, cioè Giuseppe Mastini, alias lo Zingaro, viene condotto negli uffici della Questura. Ora soffermatevi sul vestiario del collega che “assiste” l’agente della PS. Quest’ultimo in tenuta operativa, il nostro in DROP con tanto di anacronistica “pendola”, cioè la fondina collegata da un gancio alla cintura dei pantaloni sotto la giubba. Ora bisognerebbe informare chi ha disposto quel servizio, che è un servizio OPERATIVO e non un mero servizio ASSISTENZIALE di coadiuvo ad altre forze di Polizia. Poi, i civili ti fanno terrorismo psicologico per l’efficienza del “cinturone” e della “fondina” ma ti mandano a fare “ASSISTENZA” (perché questo il pischelletto ha fatto, pure maldestramente) ad un latitante con una fondina a pendola con sicurezza operativa pari a zero.

Cioè…. non solo drop… quando poi hai obbligato il Personale impiegato presso gli ntp ad indossare, sulla drop stessa, il cinturone “operativo”. E in una fase pseudo-cineoperativa che fai? Li fai riprendere con un pischelletto che non riconosce la puzza della galera da uno Chanel con indosso la desueta fondina a “ciondolo”…. Ma come cazzo bisogna fare…. in una attività di mera comparsata si stava facendo lo stesso errore imponendo la pendola al posto del cinturone. Si fece notare la “minchiata” e si ravvidero…. ispettori tutto fare. Ora, sto pischello che cazzo gli doveva far osservare? Sti gran paio di coglioni pieni rabbia e veleno? Questa qui sotto è l’uniforme corretta per tali servizi…..